24 OreAzzurra Novara ancora a bocca asciutta, il Roller Bassano passa 1-7 al Dal Lago

Nessuna sorpresa, purtroppo, nel 4° turno di serie A2. L’Azzurra Novara paga ancora dazio e viene superata 1-7 dal Roller Bassano davanti al pubblico amico del Dal Lago. Per i ragazzi di mister Erasmo Marcon è il quarto ko stagionale al termine di una sfida iniziata male e finita peggio. Con gli ospiti presto in vantaggio di tre reti (Tottene, Marangoni, Serraiotto) l’Azzurra accorcia il divario con Serralonga ma deve nuovamente capitolare a una manciata di secondi dalla prima sirena quando Zen fa poker l’1-4 che manda le due squadre all’intervallo. Nella ripresa l’Azzurra colpisce due pali e spreca mille energie alla ricerca di un gol che non arriva. Il Roller lascia sfogare poi dilaga con Ferraiotto, Bergamin e Fraccaro per l’1-7 conclusivo che permette ai giallorossi vicentini di restare al comando della classifica in compagnia di Correggio e Montebello. Gli emiliani battono 5-1 il Cremona (tripletta di Mirko Bertolucci, nuovo capocannoniere dell’A2), i veneti vincono facile 1-5 a Forte dei Marmi. La neopromossa Prato fa il suo dovere e stende il Pico imitato Montecchio e Pordenone che stendono Trissino (a domicilio) e Modena.

Risultati completi della 4a giornata di andata: Forte dei Marmi-Montebello 1-5, Correggio-Cremona 5-1, Trissino-Montecchio 2-5, Azzurra Novara-Roller Bassano 1-7, Pordenone-Modena 2-0, Prato-Pico 3-1. Classifica: Correggio, Montebello e Roller Bassano 10, Prato 7, Montecchio e Pico 6, Cremona e Pordenone 4, Modena, Forte dei Marmi e Trissino 3, Azzurra Novara 0.

Consigliati