24 OreAntonio Nacca è doppio record italiano negli M95 di atletica leggera

Dominio assoluto di Antonio Nacca al ‘Trofeo Dellomodarme-Missoni’. Nonostante il ridotto numero di partecipanti, a causa di altre importanti manifestazioni messe in calendario dalla Fidal, le gare sono risultate molte qualificata sia in campo femminile che maschile. Anche stavolte, come sempre del resto, ha brillato l’immancabile Nacca portacolori degli Amatori Masters Novara che ha stabilito due nuovi record italiani negli M95: prima nei 200m in 55″27 poi negli 800m fermando il cronometro sul tempo di 5’23″69. “Peccato – spiegano il dirigenti del team novarese – che quest’ultimo non possa essere omologato anche come record del mondo, tra l’altro abbassato di ben 40″. Per la IAAF conta il giorno della nascita dell’atleta mentre per la Fidal basta solo l’anno. Nacca, che è nato il 16 dicembre del 1923, deve così aspettare la fine dell’anno per poter tentare i nuovi record della sua categoria”. Resta comunque la soddisfazione per la squadra novarese di aver aggiunto altri record nel suo lungo elenco. Prossimi impegni per Nacca e compagni le staffette 4×100, 4×400, 4×1500 e svedese (100-200-300-400) con Satragni-Corvetti-Minopoli-Battocchio- Carnevale-Delmastro, nella kermesse in programma ad Arezzo il primo week end di giugno.

Consigliati