24 OreCNA Piemonte Nord: via ai corsi di aggiornamento per impiantisti termoidraulici e elettrici

La CNA Piemonte Nord ha programmato per settembre nuovi corsi d’aggiornamento per gli impiantisti (termoidraulici ed elettrici) che operano sugli impianti cosiddetti FER, vale a dire impianti alimentati a fonti di energie rinnovabili (biomassa, pompe di calore, solare termico, fotovoltaico).

«In base alla normativa della Regione Piemonte – spiega Alessandro Valli, responsabile dell’Ufficio Categorie CNA Piemonte Nord – le imprese abilitate ad operare su questi tipi di impianti devono frequentare ogni tre anni dei corsi d’aggiornamento per un totale di 16 ore. Il 31 dicembre 2019 scadrà il primo triennio da quando è entrata in vigore la norma, pertanto, entro quella data, sarà necessario dimostrare di aver frequentato i corsi per il monte ore previsto».

 

 

 

La CNA, per permettere alle imprese delle province di Novara, Vercelli e VCO di adempiere all’obbligo, organizza diversi incontri gratuiti sul territorio. Questo il calendario con le sedi di svolgimento: giovedì 26 settembre dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 per elettricisti e termoidraulici a Novara presso sede CNA in viale Dante 37; martedì 17 settembre dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 per elettricisti e termoidraulici a Varallo Sesia presso ‘Il Cortiletto Cafè’ corso Roma 49; martedì 24 settembre dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 per elettricisti e termoidraulici a Vercelli sede CNA di via Guicciardini 20; giovedì 19 settembre dalle 14.30 alle 18.30 per elettricisti a Gravellona Toce presso biblioteca civica in corso Roma 15 e lunedì 30 settembre dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 per elettricisti e termoidraulici sempre a Gravellona Toce presso la sala Ipercoop Centro commerciale Le Isole in corso Guglielmo Marconi 46.

Per info e adesioni contattare: Area Novara e Valsesia Alessandro Valli 0321 33388, Area Vercelli Marco Pasquino 0161 251687 e Area VCO Luca Zenoni 0323 52385.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,